Segnalazioni, Uncategorized

SEGNALAZIONE “Oltre le bugie” di Jess L

Ciao a tutti,

vi segnalo un romanzo in uscita proprio oggi 4 febbraio. Inoltre vi ricordo che per oggi e domani trovate l’ebook in offerta lancio a € 0,99 quindi se siete interessati potete approfittarne subito!

oltrelebugieebook


Scheda dati

Titolo: Oltre le bugie
Autore: Jess L
Casa editrice: autopubblicato
Prezzo: cartaceo € 9,90 – e-book a €2,99 (il 4 e il 5 febbraio a €0,99)
Pagine: 240
Genere: contemporary romance autoconclusivo


Trama

Chi è che non mente? È nella natura umana farlo, a volte per proteggerci, a volte per non scoprirci troppo. Per Claire? Per Claire è una cosa normale. Quando si rende conto che la cosa sta degenerando, decide di fare qualcosa. Non può andare avanti a “proteggere” i suoi genitori, non può mostrarsi sempre la fredda e l’algida della situazione, non può continuare a mentire ai suoi amici. Non può nemmeno portare avanti questa sottospecie di “relazione” col fratello della sua migliore amica. Sì, proprio con Matthew, il ragazzo che non ha mai sopportato, con cui ha passato anni a battibeccare e a parlarne male. Eppure, non si sa come, ma quando hanno iniziato a parlare ha scoperto nuove cose di lui e, soprattutto, ha capito che non è tutto come sembra, c’è sempre una doppia faccia in una medaglia. Tra risate, battibecchi e frasi al vetriolo, si verrà al nodo di tutto, e si scoprirà che c’è sempre qualcosa dietro a ogni bugia. Forse anche i sentimenti e l’amore.

Un breve estratto

«Claire, tu parli troppo… odio che tu voglia sempre avere l’ultima parola. Sei impertinente, insistente e fingi di essere stronza e menefreghista, ma sei molto di più e non lo sopporto. E non lo sopporto solo perché vorrei scoprire tutto, vorrei capirti. Mi stai mandando fuori di testa». Le sue parole mi lasciano di sasso. Pensavo fossimo venuti a casa sua per una sveltina, per spegnere il cervello… non per disintegrare anche il mio ultimo neurone. «Ma che stai dicendo?» Chiedo a bassa voce, a corto di fiato. «Dico che ti voglio». Le sue parole dovrebbero rasserenarmi, ma c’è un tarlo che si è insinuato nella mia mente.

Spero di avervi incuriositi.

A presto!

-Federica-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...